Catena portacavi: leggera, silenziosa e robusta

0
47

La catena portacavi Uniflex Advanced 1320 è adatta in modo particolare ad ambienti difficili. Proposta da Kabelschlepp, società appartenente al Gruppo Tsubaki, è stata originariamente sviluppata come soluzione per utenti specifici, per condurre in modo sicuro i tubi idraulici rigidi all’interno della barra stabilizzatrice allungabile di un veicolo per il trasporto di calcestruzzo. Lo spazio limitato richiedeva perciò un portacavi particolarmente compatto con piccoli raggi di curvatura e un rapporto ottimale tra le larghezze interne ed esterne. A causa delle difficili condizioni di applicazione con sporco, forti urti e carichi meccanici elevati, la resistenza alla torsione della catena portacavi è stata ottimizzata con maglie non apribili. La nuova esecuzione è così molto resistente grazie un sistema a doppia battuta per elevate lunghezze autoportanti e a superfici laterali antiusura. Oltre a un sistema di ammortizzatori interno, la catena convince inoltre per una corsa senza vibrazioni ed emissioni acustiche ridotte. La geometria ottimizzata attribuisce poi un peso ridotto. L’azienda rende disponibili queste catene portacavi in poliammide con le larghezze interne di 38 e 50 mm come soluzione standard ed economica per applicazioni con elevati carichi; 28, 38, 48, 75 e 100 mm sono invece i raggi di curvatura, con passo di 32 mm. Sono infine previsi, come sistemi di separazione, le varianti TS 0 o TS 1 con divisore continuo in alluminio (i separatori sono di volta in volta mobili nella sezione e possono essere fissati su un lato per applicazioni di costa con elevate accelerazioni trasversali).

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here