Sensori di misura

Un’alternativa a potenziometri, sensori angolari e di prossimità

0
172

a cura di Eugenio Loi

Con i sensori Temposonics MH Mts Sensors amplia la serie MH dedicata specificatamente alle esigenze del mondo delle macchine mobili. Caratterizzati da una calotta colorata di un vivace verde brillante, tali sensori si distinguono per la tensione di alimentazione: 12 V c.c., l’uscita: in tensione da 0,25 V c.c. a 4.75 V Dc.c., lo stelo in acciaio Aisi 304 con diametro di 10 mm. Da segnalare anche la custodia in acciaio per pressioni di esercizio fino a 350 bar (5.000 psi), la corsa elettrica da 50 a 1.000 mm e la resistenza agli agli shock fino a 50g e vibrazioni fino a 15g. Testati Emc in rif. a Iso 14982 e con connettore Mts M12 con IP 69k (se integrati in cilindri), i sensori proposti sono il risultato di una serie di ottimizzazioni dove l’elettronica, i materiali e i processi logistici sono stati modificati su misura, tanto da garantire evidenti vantaggi sui costi e conseguentemente sui prezzi di vendita. Allo stesso modo, la misurazione assoluta e senza contatto, la robustezza e l’alta resistenza a vibrazioni e shock aumentano l’affidabilità e ne riducono i tempi e i costi di manutenzione. Peculiarità che ne fanno un’alternativa intelligente a potenziometri, sensori angolari e di prossimità.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here