UNA NOVITA' FIRMATA MAYR

L´elemento della macchina di misura

Accoppiamento ad albero con misura della coppia integrata
0
122
L´accoppiamento ad albero per la misura della coppia ROBA-DSM si basa sull´accoppiamento ad albero robusto e privo di gioco ROBA-DS.

L´accoppiamento ad albero per la misura della coppia ROBA-DSM si basa sull´accoppiamento ad albero robusto e privo di gioco ROBA-DS.

L´accoppiamento ad albero per misura della coppia ROBA-DSM si basa sull´accoppiamento ad albero senza gioco, provato e testato, ROBA-DS. Questo accoppiamento per la misura della coppia può essere utilizzato in molte applicazioni differenti, dalla costruzione di banchi prova alle macchine di serie, fino al monitoraggio delle condizioni. L´apparato permette il facile monitoraggio delle condizioni di macchine e sistemi. Utilizzando i dati raccolti dall´accoppiamento, è possibile utilizzare le macchine in modo ottimale in base alla loro capacità.

La misura delle parti rotanti richiede la trasmissione di energia sulla parte rotante e la trasmissione di dati dalla parte rotante. A questo scopo sono disponibili molti sistemi diversi. In passato, energia e dati erano trasmessi principalmente in modo induttivo. Tuttavia, questo principio ha numerosi svantaggi rispetto alla trasmissione dati del nuovo ROBA-DSM reso disponibile da Mayr.

Un grosso svantaggio dei sistemi induttivi è che i dati possono essere trasmessi solo su brevi distanze. Pertanto, essi funzionano usando prevalentemente statori ´chiusi´, che sono inoltre parzialmente supportati da cuscinetti. L´involucro rende l´installazione e la sostituzione molto più complesse. Inoltre, l´installazione deve essere eseguita in modo molto preciso, perché le distanze sono molto brevi. Un altro svantaggio sono le basse tolleranze in caso di vibrazioni e gioco dell´albero. I sistemi supportati da cuscinetti rendono inoltre obbligatorio un supporto della coppia. Qui, è importante osservare la posizione di installazione, in modo che le coppie di attrito sui cuscinetti non siano incluse nelle misure. I sistemi non supportati da cuscinetti richiedono un ausilio all´installazione per centrare il rotore e lo statore.

Il ROBA-DSM non richiede un involucro ed è quindi sufficiente un piccolo spazio di installazione. Lo statore può essere facilmente montato in qualsiasi posizione sulla circonferenza. Quando si mette a punto lo statore, sono ammesse grandi tolleranze in tutte le direzioni. Distanze potenziali fino a 5 mm sono sostanzialmente più grandi di quelle dei sistemi chiusi.

Un altro importante svantaggio dei sistemi induttivi è l´ampiezza della banda di trasmissione normalmente bassa nelle versioni analogiche o la bassa velocità dati nelle varianti digitali. Nella maggior parte dei casi, questi sistemi sono specificati fino a 1 kHz. A causa della trasmissione dell´energia e dei dati di misura attraverso una portante, questi sistemi richiedono una complessa separazione dei segnali.

Il nuovo ROBA-DSM per la misura della coppia utilizza due percorsi completamente separati per la trasmissione di energia al rotore e la trasmissione di dati al ricevente. Grazie all´elevata ampiezza di banda, fino a 3,5kHz, esso può registrare in modo affidabile anche processi dinamici veloci. La preparazione dei dati sul rotore permette un´amplificazione ottimale e la compensazione dell´offset. Sul rotore vi è un amplificatore programmabile, che è programmato attraverso l´interfaccia radio. In questo modo, il cliente può eseguire la compensazione dell´offset sul rotore anche dopo l´installazione. Inoltre, l´utente può regolare la codifica d´indirizzo e il canale radio con un ausilio software.

Un altro vantaggio è l´uso di un sistema radio codificato nella banda ISM a 2,4GHz. In Europa non occorre alcuna autorizzazione all´uso, grazie a un´approvazione generale. Il sistema può essere messo in servizio anche in altri mercati, ma allo scopo sono necessarie approvazioni addizionali. Il sistema utilizza fino a 80 canali. Ciò significa che l´uso di più accoppiamenti nello stesso ambiente non è un problema. La trasmissione dati è codificata con un indirizzo, in modo che solo il ricevente appropriato possa rilevare e valutare il segnale.

Il funzionamento della connessione radio può essere verificato sul ricevitore tramite un semplice display. Poiché la trasmissione dati è bidirezionale e ogni pacchetto viene confermato, è possibile monitorare la qualità della connessione radio. Il ricevitore riporta ogni malfunzionamento della connessione radio o dato mancante dal trasmettitore. Grazie all´elevata velocità di campionamento e alla connessione radio veloce, il ROBA-DSM raggiunge ottimi valori di Jitter (+/-68µs massimo) e Ritardo (2 ms tipico), che normalmente sui sistemi digitali sono sostanzialmente più elevati.

Analogamente ai sistemi standard industriali, il ROBA-DSM eroga un segnale d´uscita di +/-10V per la coppia destra/sinistra, utilizzabile come segnale d´ingresso per un PLC. Tuttavia, poiché un numero crescente di sistemi di controllo si basa su PC, la raccolta diretta dei dati digitali è un vantaggio. Il nuovo sistema ROBA-DSM offre un´interfaccia USB, tramite la quale i dati di misura digitali possono essere letti da qualsiasi PC o laptop utilizzando un´interfaccia USB standard. Per la registrazione dei dati di misura non è richiesto alcun hardware addizionale. Pertanto, l´operatore può ottenere rapidamente una visione d´insieme dei dati di prestazioni correnti. Inoltre, è facilmente possibile eseguire delle registrazioni, anche su periodi di tempo estesi. La valutazione dei dati può quindi avvenire offline mediante programmi appropriati come Diadem o anche Excel e altri programmi di calcolo tabulare. Inoltre, è possibile una valutazione online qualora i dati vengano acquisiti direttamente, per esempio utilizzando Labview, ed elaborati in tempo reale.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here