RESA DISPONIBILE DA SANDVIK COROMANT

Punta a cuspide intercambiabile

Ora anche per acciaio inossidabile
0
160

A partire da ottobre, la punta a cuspide intercambiabile CoroDrill 870, presentata da Sandvik Coromant, recentemente introdotta per la foratura di acciaio e ghisa, sarà disponibile anche per l’acciaio inossidabile. CoroDrill 870 fa parte di una nuova generazione di punte a cuspide intercambiabile, ed è progettata per fare risparmiare tempo e ridurre il costo per foro.

Per ottimizzare le applicazioni, CoroDrill 870 può essere personalizzata scegliendo il diametro, il passo e la lunghezza dalle rispettive gamme. I fori possono essere realizzati in modo più efficiente e più vicino alle specifiche richieste, predisponendoli meglio alle successive operazioni di finitura. Un’interfaccia ad alta sicurezza tra il corpo della punta e la cuspide garantisce affidabilità e precisione, mentre la procedura di sostituzione della cuspide, semplice e rapida, contribuisce a massimizzare il tempo attivo di lavorazione.

Qualità e geometrie

Le nuove geometrie e qualità d’inserto garantiscono un processo di taglio affidabile, che permette di aumentare le velocità di avanzamento mantenendo il controllo truciolo e incrementando la durata del tagliente. La qualità GC2234 è costituita da un substrato ad alto tenore di cromo a grana fine e un nuovo rivestimento PVD con composizione ottimizzata per la foratura di materiali ISO M (acciaio inossidabile). Il sottile rivestimento AlTiN PVD presenta avanzate fasi di adesione che comportano una più lunga durata del tagliente e una maggiore resistenza alla scheggiatura.

La punta è disponibile nella gamma di diametri 10.00–26.65 mm (0.394–1.049 poll.) e con lunghezze fino a 8 × diametro in versione standard. I singoli corpi hanno un’unica dimensione di interfaccia, con relative cuspidi per ottenere tolleranze di foro comprese tra IT9 e IT10.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here