Riduzione delle vibrazioni e dello slittamento della cinghia

Basi automatiche per motori elettrici

Efficienza e risparmio energetico
0
245

Le basi automatiche per motori elettrici sono una soluzione ai numerosi problemi in svariate applicazioni industriali e sono raccomandate per i clienti che hanno la necessità di:

  • un continuo funzionamento dell’impianto senza fermate;
  • riduzione dei tempi di manutenzione e aumento della produzione;
  • meno guasti non pianificati e costose sostituzioni di cinghie.

Le basi automatiche garantiscono un’elevata riduzione dei costi di cinghie, cuscinetti e costo del lavoro:

  • la tensione controllata della molla allunga significativamente la vita delle cinghie e dei cuscinetti del motore con un fattore da 3 a 5 volte;
  • sono ideali per applicazioni critiche in cui il fermo macchina è dannoso o in punti difficili da raggiungere, a causa del poco spazio disponibile;
  • aumentano l’efficienza energetica, mantenendo una tensione ottimale della cinghia;
  • danno la possibilità di veloci regolazioni e sostituzioni della cinghia, riducendo i tempi di fermo macchina.

Le basi automatiche per motori elettrici sono consigliate in tre specifici settori applicativi:

1) Applicazioni pesanti

Industria della perforazione: frantumatori di roccia, perforatrici, attrezzature per cave e miniere; industria del cemento e del marmo: miscelatori, compressori, aggregati per l’edilizia; segherie e industria della carta, cartiere.

In queste applicazioni pesanti, il motore incorre regolarmente in improvvisi picchi di carico di lavoro elevati

causando un grave danno alle cinghie di trasmissione, ai cuscinetti e alle pulegge.

La base automatica assorbe questi “shock” improvvisi riducendo le vibrazioni e lo slittamento della cinghia.

Sono disponibili speciali opzioni per il montaggio verticale.

2) Ventilazione, riscaldamento e condizionamento dell’aria

Critical care facilities, ospedali clean room o produzione farmaceutica; produzione di vernice o impianti di verniciatura; produzione di computer/informatica/data centers.

Qualsiasi settore dove il costo del fermo macchina è alto, può considerare di investire nella base automatica per motori, per ridurre le interruzioni impreviste, manutenzione straordinaria in campo, per regolazioni manuali delle cinghie e le relative sostituzioni. È molto efficace nelle “clean room”, nella produzione controllata e automatizzata, in strutture controllate a clima sensibile.

Per esempio, il più grande produttore mondiale di soluzioni HVAC per i data center, adotta la base automatica nella loro linea di prodotti principale.

3) Grandi uffici e luoghi pubblici

Scuole e università; hotel e centri commerciali.

Le grandi strutture possono ottenere notevoli risparmi, riducendo ore di manutenzione per tutta la loro operazione. Per esempio, una delle principali università americane ha rimosso i supporti per motore regolabili manualmente sulle loro unità di HVAC e li ha sostituiti con i dispositivi automatici Overly Hautz. Le basi automatiche per motori riducono notevolmente le ore di manutenzione, diminuiscono la frequenza delle rettifiche e della sostituzione delle cinghie. Risparmi energetici significativi vengono ottenuti grazie alla costante tensione ottimale della cinghia.

Overly Hautz Motor Base Company ha introdotto il concetto di basi per motori e slitte oltre 75 anni fa. L’azienda dispone ora di una linea completa di prodotti di fissaggio e supporti per motore. Questa include centinaia di basi automatiche standard e slitte che coprono sia il fissaggio con flangiature metriche (IEC) sia il NEMA.

Distributore ufficiale per l’Italia è FEMA Srl di Biassono (MB).

 

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here