Manutenzione

Risparmiare con i cuscinetti a olio solido

0
107

Brammer, distributore di prodotti industriali per la manutenzione, la riparazione e la revisione (MRO), collabora con SKF e presenta una soluzione innovativa che genera risparmi significativi nei costi di manutenzione, nei tempi di fermo e nella sostituzione dei cuscinetti durante il processo di produzione.

Si tratta dei cuscinetti a olio solido di SKF che offrono una fornitura costante di olio al cuscinetto ed eliminano la necessità di rilubrificare; inoltre è praticamente impossibile rimuovere il lubrificante dal cuscinetto. L’olio solido è una matrice polimerica satura di olio che riempie completamente tutti gli spazi liberi nel cuscinetto incapsulando sia gli elementi rotanti sia la gabbia, e rendendo difficile un’eventuale contaminazione. I cuscinetti a olio solido sono appositamente progettati per trattenere l’olio in posizione e, in definitiva, per ridurre i costi di manutenzione. L’olio solido è resistente alle sostanze chimiche e ai detergenti di utilizzo più comune e il materiale di riempimento può sopportare forze “g” elevate ed è rispettoso dell’ambiente.

Questo prodotto è totalmente differente dai metodi tradizionali di applicazione di grassi e oli per la lubrificazione dei cuscinetti che incontrano problemi nel momento in cui l’accesso al cuscinetto per la rilubrificazione risulti scomodo o pericoloso, oppure nelle applicazioni in cui lavaggi igienici frequenti determinino l’asportazione del grasso dal cuscinetto. Le aree tipiche di applicazione dell’olio solido includono ambienti sporchi o umidi, zone molto fredde o inaccessibili, zone in cui sono presenti forze centrifughe, prodotti chimici aggressivi o movimenti oscillanti, e dove sono necessari livelli rigorosi di pulizia. L’olio solido può anche essere utilizzato efficacemente in ambienti dove un guasto prematuro del cuscinetto è il risultato di alti livelli di contaminazione. Questa soluzione può essere fornita anche con olio alimentare per l’impiego nel settore alimentare e delle bevande.

Alessandro Lonardo, amministratore delegato di Brammer Italia spiega: “Chiunque lavori nel campo dell’ingegneria è a conoscenza dell’importanza di mantenere la funzionalità dei cuscinetti e i cuscinetti SKF a olio solido semplificano notevolmente il montaggio degli stessi in luoghi difficili, riducendo in modo significativo tempi e costi di manutenzione.”

In UK, ad esempio, Brammer ha fatto risparmiare quasi 9.000 € ad uno dei suoi clienti grazie alla sostituzione di cuscinetti lubrificati in maniera tradizionale (che andavano sostituiti ogni cinque settimane) con i cuscinetti a olio solido di SKF, che hanno continuato a funzionare in maniera efficiente per cinque mesi. Questa soluzione ha generato grandi risparmi sia in termini di costi sia di tempo.

Brammer ha realizzato un nuovo video informativo per presentare i cuscinetti a olio solido SKF. È il più recente dei video “Quick Tips” che offrono consigli pratici di esperti del settore su una varietà di questioni legate al lavoro. Per saperne di più e vedere il nuovo video visitate il sito http://www.brammertips.com

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here