ROCKWELL AUTOMATION

Convertitori di frequenza

Prestazioni e peculiarità pensate per soddisfare le esigenze di controllo dei costruttori di macchine.
0
50

Fig_Rockwell bis

Si amplia la gamma dei convertitori di frequenza Allen-Bradley PowerFlex serie 520 di Rockwell Automation con il nuovo PowerFlex 523, pensato per soddisfare le esigenze di controllo dei costruttori di macchine. Ideale per chi costruisce macchine semplici e stand-alone, il nuovo convertitore dimostra grande facilità di configurazione, procedura agevolata grazie alla possibilità di caricare e scaricare i file di configurazione dell’unità tramite una connessione Usb standard.

È possibile inoltre programmare l’unità attraverso l’apposito modulo interfaccia operatore (Hmi) dotato di display Lcd integrato sul quale vengono visualizzate le descrizioni dettagliate di parametri e codici sotto forma di testo a scorrimento QuickView. Anche il software Connected Components Workbench di Rockwell Automation aiuta ad accelerare la configurazione dell’unità e riduce ulteriormente i tempi di sviluppo tramite configurazione on e offline, i gruppi AppView e CustomView, e una procedura guidata.

Nel caso delle macchine più complesse connesse in rete, i costruttori hanno invece la possibilità di utilizzare un adattatore opzionale a doppia porta Ethernet/IP per il convertitore PowerFlex 523. Questo modulo supporta le topologie ad anello e offre la funzionalità ad anello a livello di dispositivi (Dlr), che contribuisce a garantire la resilienza della rete e la disponibilità del convertitore. Quando una rete Dlr rileva una discontinuità nell’anello, fornisce rapidamente un percorso dati alternativo per consentirne il recupero. L’adattatore a doppia porta, oltre alle configurazioni ad anello, supporta topologie lineari. Per come progettato e costruito il nuovo convertitore di frequenza soddisfa una vasta gamma di esigenze applicative. L’unità è disponibile in gamma di potenza da 0,2 a 11 kW e con opzioni di controllo del motore che includono volt/hertz, controllo vettoriale sensorless e modalità Economizer nel controllo vettoriale sensorless.

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here