R+W ITALIA

Giunto di sicurezza modulare per trasmissioni fino a 160.000 Nm

Ridurre i tempi di fermo macchina in caso di urto o di sovraccarico aumentando la produttività e la redditività.
0
89

RW bis

In impianti industriali ad alta produttività che operano in condizioni gravose, la prima regola è quella di premunirsi e annullare tutte le possibili cause di fermo per l’impianto stesso. Si cerca inoltre di attuare sistemi meccanici di veloce montaggio e facile utilizzo, con l’intento di non sofisticare eccessivamente l’impianto. Con l’impiego dei giunti di sicurezza della serie ST1, resi disponibili da R+W, si riducono drasticamente i tempi di fermo macchina in caso di urto o di sovraccarico aumentando così la produttività e la redditività.

Il limitatore di coppia serie ST1 integra i moduli di limitazione della coppia serie ST e ne eredità la semplicità d’uso e il design modulare. Grazie ai moduli ST è infatti possibile configurare il giunto in modo molto fedele all’esigenza applicativa reale, fino a coppie di 160.000 Nm, risparmiando tanto spazio e denaro. La struttura è compatta, estremamente robusta e facile da installare. Il giunto viene infatti fornito assemblato, tarato e pronto per il montaggio. La sua durata è infinita ed esente da usura e manutenzione.

Grazie al suo design, la massa totale del giunto è inferiore del 70% rispetto ai dispositivi con prestazioni simili, presenti attualmente sul mercato. Trattandosi di giunti di sicurezza che trasmettono coppie molto elevate, la riduzione del peso riduce notevolmente la massa inerziale della trasmissione e di conseguenza la potenza installata potrà essere inferiore, risparmiando sulla componentistica e sull’ energia consumata.

Un ulteriore grande vantaggio è rappresentato dalla semplicissima procedura di registrazione della coppia di disinnesto, che può essere modificata in modo veloce e semplice, senza elaborate attrezzature ausiliarie. La taratura viene effettuata semplicemente girando una ghiera sulla quale sono chiaramente marcati i valori di riferimento.

Tutto ciò permette la facile implementazione del limitatore di coppia anche su impianti esistenti, che necessitano di migliorare le loro prestazioni o richiedono un adeguamento del livello di sicurezza.

Principali caratteristiche tecniche:

 ·        Coppia trasmissibile da 1.000 a 160.000 Nm

·         Diametro foro da da 40 a 290 mm

·         Sgancio totale della parte condotta

·         Riarmo manuale semplice e veloce

·         Temperatura di esercizio da -30 a +120°C

·         Privi di usura e manutenzione

·         Durata illimitata

L’intera serie ST è disponibile in versione ATEX per utilizzo in zona 1/21 e 2/22.

La serie ST1 è predisposta per essere installata in trasmissioni indirette, come ad esempio rinvii a cinghia o catena e andrà quindi montata a sbalzo sull’albero dell’unità motrice.

Completano la proposta, le versioni complete di giunto di trasmissione per accoppiamenti albero-albero.

La serie ST2 è comprensiva di giunto elastico a stella e permette la compensazione di eventuali disallineamenti  tra gli alberi da collegare e lo smorzamento delle vibrazioni.

La serie ST3 invece è comprensiva di giunto a pacco lamellare in acciaio, per la compensazione dei disallineamenti, unita all’elevata rigidità torsionale.

Le sue caratteristiche prestazionali e la sua ampia gamma fanno dei giunti di sicurezza ST1-2-3 una soluzione tecnicamente ed economicamente vantaggiosa, in molte applicazioni gravose in termini di coppia e condizioni di utilizzo.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here