Possono memorizzare fino a 4 set di parametri visualizzabili e cambiabili direttamente sull’inverter

Azionamenti per pompe

0
124

Sempre a piena velocità? Non è proprio una buona idea per gli azionamenti di pompe. Il controllo della velocità bilanciato in base alle effettive esigenze aumenta notevolmente l’efficienza energetica della pompa. NordIn questo contesto Nord Drivesystems, presente in Italia con la propria filiale Nord-Motoriduttori offre complete unità di azionamento decentralizzate preassemblate per un´ampia gamma di prestazioni fino a 22 kW. Oltre a risparmi energetici fino al 60%, gli utenti possono beneficiare di maggiore silenziosità, bassa usura e una lunga durata degli impianti, oltre a ottenere vantaggi ecologici. In particolare la serie SK 200E comprende inverter progettati specificamente per applicazioni su pompe, che regolano con precisione la potenza d’uscita come richiesto e compatibili con le tensioni di rete di tutto il mondo. L’azienda configura sistemi di azionamento completi per varie aree applicative (IP55/IP66, Atex zona 22/3D). Le funzioni integrate di controllo di processo e PI permettono un controllo completamente automatizzato delle variabili di processo e la compensazione dei disturbi – nelle applicazioni stand-alone e mobili, nonché nelle configurazioni complesse con più azionamenti. Grazie ai due ingressi analogici, gli inverter possono elaborare direttamente i dati dei sensori come pressione o portata. Connettori opzionali per i segnali e la potenza facilitano la movimentazione e assicurano una facile sostituzione. Una funzione di risparmio energetico programmabile reagisce automaticamente al funzionamento non a pieno carico – aumentando l´efficienza e riducendo significativamente i costi di esercizio. La gestione è semplice e flessibile attraverso i terminali di controllo, il bus di sistema o un potenziometro opzionale che permette di eseguire regolazioni direttamente sull´inverter. E´ possibile memorizzare fino a 4 set di parametri per ridurre i tempi di impostazione, per esempio durante i cicli di pulizia o i cambiamenti di prodotto. Il file di parametrizzazione può essere rapidamente esportato verso altre unità attraverso un modulo di memoria a innesto, il bus di sistema o interfacce Ethernet. Non essendo più richiesti quadri di controllo, l’opzione decentralizzata minimizza i costi di cablaggio e, poiché l’inverter viene fornito preassemblato, il lavoro elettrotecnico durante l’installazione è minimo.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here