Con forze di spinta fino a 114000 N

Una gamma ampliata di elettrocilindri

0
152

Parker Hannifin ha nuovamente ampliato la sua gamma di elettrocilindri ETH.

Il nuovo ETH125 che combina i vantaggi dell’idraulica con quelli dell’elettronica, ha un design robusto e di conseguenza anche una vita di servizio elevata.  Le applicazioni tipiche includono il material forming e le applicazioni con presse, le macchine per l’alimentare e del packaging, l’automazione industriale e quelle applicazioni che richiedono risparmio energetico, posizionamento preciso e controllo di forza.Fig9_Parker

Come già per gli ETH032, ETH050, ETH080 e ETH100, anche lo sviluppo dell’ETH125 si è focalizzato sull’ eccezionale densità di forza (paragonata alla taglia del cilindro).

La vite di precisione a ricircolo di sfere è il componente centrale del prodotto. Il cilindro ETH offre basso attrito, efficienza fino al 90%, operatività regolare all’interno dell’intera gamma di velocità e durata di funzionamento elevata. Grazie alla disponibilità della vite a ricircolo di sfere, è possibile garantire tempi di consegna brevi e prezzi interessanti.  Come per i suoi fratelli minori, l’ETH125 dispone di serie del meccanismo antirotazione dell’asta che consente di integrare semplicemente il cilindro nel sistema del cliente.  Il foro centrale per la lubrificazione, collocato nel corpo del cilindro, permette di ridurre al minimo i costi di manutenzione e i tempi di fermo macchina.

L’ETH125 è disponibile con passo vite da 10 mm e 20 mm. Può raggiungere forze di spinta fino a 114000 N, velocità fino a 833 mm/s ed accelerazioni fino a 10 m/s2. L’elettrocilindro è disponibile con lunghezze standard tra i 100 mm e i 2000 mm e può anche essere customizzato in passi da 1 mm.  Con una ripetibilità fino a 0,03 mm, l’ETH125 ha tutto quello che serve per movimenti, posizionamenti ed installazioni precise.

Come per tutti i cilindri della serie ETH, l’ETH125 è disponibile per il montaggio del motore in linea oppure in parallelo. Grazie a una varietà di opzioni di montaggio, da scegliere in base alle esigenze del cliente, è possibile abbinare al cilindro molteplici motori e riduttori.  L’elevato numero di configurazioni per il fine asta e le opzioni di montaggio, offrono flessibilità di integrazione dell’elettrocilindro nell’applicazione.  Sensori e cavi possono essere inseriti direttamente nel profilo dell’ETH e protetti da una copertura per ottenere un design più pulito e sicuro da maneggiare.

La serie ETH è disponibile di serie in IP54 con viti galvanizzate. È disponibile anche nella versione con viti in acciaio inossidabile o con classe di protezione IP65. In questo ultimo caso, il cilindro dispone di una protezione addizionale per le applicazioni più esigenti.

Per semplificare la selezione e il montaggio del cilindro, Parker offre un pacchetto completo che comprende servoazionamento, controllore, motore e riduttore. Tutti questi componenti vengono selezionati e programmati in modo semplice con l’ausilio del tool software per l’azionamento Compax3.

 

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here