DRONI CIVILI

I “velivoli unmanned” possono rivoluzionare molte professioni

0
55

Dronitaly ottiene il patrocinio ENAC e si conferma evento di riferimento per il mondo dei droni civili. Nel corso di convegni e workshop si parlerà di normativa, sicurezza e applicazioni con particolare focus su come i “velivoli unmanned” possono rivoluzionare numerose professioni (ingegneri, geometri, fotografi/video, geologi, agronomi, archeologi…) fornendo strumenti di lavoro più efficaci ed economici di quelli attuali. L’evento avrà luogo il 24 e 25 ottobre 2014 presso il Centro Congressi NH Assago-Milano.3

ENAC (Ente Nazionale Aviazione Civile), che patrocina la manifestazione, parteciperà insieme a ENAV al convegno d’apertura di venerdì 24 ottobre, in cui verrà esaminata la normativa per il volo dei Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto (SAPR/RPAS), nome tecnico dei droni. L’incontro vuole essere un fondamentale momento di confronto sul sistema e sulle procedure di accreditamento/approvazione al volo.

L’intenso programma convegnistico di Dronitaly mira nel complesso a illustrare le grandi opportunità legate all’affermazione dei droni come strumenti professionali. Gli incontri vedranno il coinvolgimento di autorevoli relatori provenienti dal mondo accademico e dall’industria e, in quanto pensati per un pubblico di professionisti, presenteranno situazioni concrete e case history volti a fornire le conoscenze e le competenze necessarie per un corretto ed efficace utilizzo degli RPAS in molteplici ambiti (dalla tutela del territorio alla certificazione energetica degli edifici, dal monitoraggio ambientale ai tempestivi interventi in caso di incidenti e disastri, fino agli innovativi impieghi per l’agricoltura).

Inoltre, interessanti esempi di come i velivoli unmanned stanno rivoluzionando le professioni legate alla progettualità verranno illustrati durante il convegno “Sistemi aerei a pilotaggio remoto: norme, operatività e applicazioni professionali per gli ingegneri”, mentre “Droni e gestione dei rischi ambientali” offrirà una panoramica sulle diverse tecniche di monitoraggio ambientale e tutela del territorio, con relativi case history.
Ancora, l’impiego dei droni in agricoltura, in cui due aziende porteranno la loro esperienza sull’utilizzo dei droni per la coltivazione del foraggio e della vite, sarà organizzato in collaborazione con Coldiretti e Imamoter, il centro del CNR che si occupa di Macchine Movimento Terra e Meccanizzazione Agricola.
Infine, nell’ambito di “Volare assicurati”, a cura di Dronezine, primo magazine bimestrale italiano sui droni appena arrivato in edicola, insieme agli assicuratori, pionieri di questo nuovo segmento, si farà luce sui vari aspetti normativi, legali e contrattuali legati al volare senza rischi.

In chiusura, a Dronitaly parallelamente ai convegni si svolgeranno workshop e seminari specialistici a cura degli espositori: il programma preliminare è disponibile sul sito www.dronitaly.it, nella sezione Eventi e convegni.

Produttori di dispositivi ed equipaggiamenti, distributori di componenti, softwarehouse, società di servizi, compagnie di assicurazione, scuole per piloti, utenti pubblici e privati, enti di regolazione e controllo  saranno presenti all’evento per realizzare opportunità commerciali e far crescere il settore insieme. Dronitaly è anche un blog curato e aggiornato quotidianamente da un esperto del settore, ricco di contenuti originali sul mondo dei droni civili.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here