Sorma corre con l’Università anche nel 2017

0
91
sorma, sae

Sorma conferma il suo supporto al Race Up Team, la squadra di studenti dell’Università di Padova che ogni anno progetta e costruisce una vettura in competizione con le migliori università europee nelle sfide di Formula SAE. Il Team unisce le competenze e le passioni di giovani provenienti dalle diverse scuole di Ingegneria Industriale, Ingegneria Gestionale, Economia e Comunicazione.

Entrata in contatto con il Team nel 2015, Sorma dà attivamente il suo contributo al lavoro degli studenti attraverso la fornitura dei propri utensili e del know-how tecnico specializzato. Partendo dalle esigenze costruttive, Sorma ha individuato insieme al Team quali soluzioni della propria offerta potessero essere più adatte alla lavorazione di ogni componente della vettura. Nelle diverse fasi di produzione sono entrate in gioco varie tipologie di prodotti: dagli utensili integrali per foratura e fresatura Osawa, alle soluzioni per la filettatura Yamawa, ai sistemi a fissaggio meccanico Nikko Tools. Alla prima fase di selezione ne è seguita una di training tecnico sull’utilizzo ottimale degli utensili in macchina, da cui gli studenti sono partiti con la realizzazione pratica dei pezzi finiti.

Il progetto di supporto del Race Up Team fa parte di un piano di investimento in formazione di ampio respiro da parte dell’azienda, che, durante tutto l’anno, porta avanti un programma di corsi e training con i propri partner, focalizzato sul mondo degli utensili.

«La relazione con il Race Up Team è per noi una bella opportunità per unire in un’unica esperienza alcuni temi che ci stanno particolarmente a cuore: la formazione e la crescita di un gruppo di ragazzi determinati e competenti; la ricerca delle migliori soluzioni nelle fasi di produzione; il mondo delle vetture da corsa – dichiara Claudio Ferraresso, Responsabile R&D Sorma – Questi giovani sono i manager del futuro, sono uniti da un obiettivo comune e devono trovare, anno dopo anno, le giuste soluzioni per raggiungerlo al meglio».

Da quest’anno il Team ha moltiplicato le sue energie, sviluppando una monoposto con motore elettrico, oltre alla nuova monoposto a combustione. «L’obiettivo del Race UP Team è quello di migliorarsi continuamente attraverso soluzioni tecniche e ingegneristiche innovative e, mai come quest’anno, con il debutto della vettura a propulsione elettrica, teniamo fede a questi valori – riferisce Luca Dal Porto, Responsabile Business&Marketing Race Up TeamTutto questo è possibile solo grazie al supporto di sponsor che, come Sorma, credono in questo progetto e condividono con noi la volontà di sperimentare, innovare e crescere insieme. Siamo orgogliosi di operare in un territorio con un tessuto imprenditoriale così ricco di eccellenze e iniziativa».

Il 10 maggio nel Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università di Padova, il Team ha presentato le nuove vetture davanti ad una platea composta da studenti, docenti, sponsor e simpatizzanti. Una data che sancisce la fine della fase di progettazione e realizzazione e dà il via alla stagione delle competizioni. Prossimo appuntamento: 19-23 luglio, Formula SAE Italy all’autodromo di Varano de’ Melegari (PR).

L’idea di base della Formula SAE è che un’azienda fittizia commissioni al team la realizzazione di un prototipo di un’auto da corsa rivolta a piloti non professionisti, rispettando caratteristiche tecniche ben definite. L’obiettivo di questa competizione non è semplicemente la costruzione della vettura migliore, ma lo sviluppo di un progetto curato in ogni suo aspetto: design, pianificazione, team building, comunicazione e project management. È una palestra che prepara gli studenti alle dinamiche che troveranno nel mondo del lavoro in cui andranno ad inserirsi.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here