Combinazione perfetta tra cinematica reale e virtuale

Lenze lancia Easy Machine 4.0

0
153
a nuova macchina Demo Easy Machine 4.0 di Lenze

Lenze ha presentato la nuova macchina demo Easy Machine 4.0 che integra una combinazione perfetta tra cinematica reale e virtuale.

Tutto è sotto controllo: si passa dal concetto della macchina alla sua realizzazione nel modo più rapido, efficiente e affidabile, grazie alle più innovative tecnologie di azionamento e automazione. Come sempre è importante avere l’idea di una macchina o di un processo e questa è tipica del Costruttore di macchine; Lenze riesce a mettere a disposizione un team di esperti che assicura l’utilizzo della tecnologia più idonea “no less, no more” per garantire il giusto grado di competitività in un mercato sempre più globale.

La macchina rappresenta l’intero flusso di produzione: il viaggio comincia dal semplice disegno della macchina che prende vita con l’implementazione dei moduli tecnologici intelligenti di Lenze FAST, il software per la progettazione delle varie fasi dell’automazione. I massimi livelli di produttività e di efficienza vengono garantiti grazie ai prodotti scalabili smart del portfolio Lenze, conformi ai più alti standard qualitativi che si integrano in modo armonico con l’architettura di processo, dove tutte le operazioni si svolgono in modo chiaro e semplice.

Per la gestione dei Big Data è disponibile un pacchetto Software completo e testato sul mercato di che offre una soluzione integrata e altamente sicura per la connettività e lo scambio di dati dalla macchina verso il Cloud e viceversa: per chi lo desidera, Lenze mette a disposizione tre Cloud (USA, EU, Asia).

Il monitoraggio e la manutenzione della macchina e dell’impianto vengono svolti impiegando i dati su Cloud che vengono messi a disposizione per la successiva analisi di efficienza, produttività, manutenzione predittiva e proattiva, quindi non solo gli OEE di processo, ma anche KPI relativi al funzionamento dei componenti la catena meccatronica della macchina. L’affidabilità rappresenta il primo requisito quando si tratta di progettare servizi intelligenti per la manutenzione che garantiscono il perfetto funzionamento in sicurezza della macchina h24.

Il tema relativo alla Sicurezza di macchina è stato risolto con una piattaforma su base Ethercat che integra nello stesso ambiente Codesys 3.0 il Motion Control e la Safety globale con il nuovo controllore c250. Viene così garantita una sempre maggiore flessibilità del sistema per consentire la produzione di lotti minimi (anche fatti da un solo pezzo), la riduzione del time-to-market delle macchine e, allo stesso tempo, una riduzione consistente dei tempi e dei costi di progettazione.

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here