Più corsa, meno ingombro

Il nuovo soffietto Hema offre una maggiore estensione e occupa meno spazio

0
23
Il nuovo soffietto W di Hema offre corse ottimizzate del 20% rispetto ai soffietti Samurai standard.

 

Gli assi delle macchine utensili devono essere protetti dalle impurità per mezzo di soffietti. HEMA Maschinen- und Apparateschutz GmbH ha sviluppato una configurazione che consente corse notevolmente più ampie rispetto ai sistemi tradizionali e al contempo occupa meno spazio nella macchina.

Il nuovo soffietto W di Hema offre corse ottimizzate del 20% rispetto ai soffietti Samurai standard.

Il nuovo soffietto W, con una corsa più ampia del 20%, è molto più performante rispetto ai sistemi tradizionali: Mentre i soffietti Samurai standard di HEMA, con una larghezza delle pieghe di 40 mm, ottengono un’estensione di 60 mm (corsa: 56 mm), con il soffietto W si può realizzare un’estensione di 75 mm (corsa: 71 mm). Rispetto ai sistemi standard, con il soffietto W l’utente risparmia anche tanto spazio prezioso, poiché a parità di lunghezze di estensione ci sono molte meno pieghe. Se in precedenza per un’estensione di 1150 mm erano necessarie 19 pieghe, con il soffietto W ne bastano solo 15. “Con quattro pieghe in meno l’ingombro si riduce di ben 16 mm”, afferma Jürgen Heberer, responsabile del settore Progettazione sistemi di protezione di HEMA Maschinen- und Apparateschutz GmbH. Dal momento che il soffietto W non necessita di intelaiature di supporto, è anche più leggero rispetto ai sistemi standard. Ne risulta un migliore dinamismo nella traslazione degli assi.   HEMA produce il nuovo sistema di protezione a partire da una combinazione di vari materiali standard e lo propone con larghezze delle pieghe comprese fra 30 e 50 mm. Il soffietto W è anche idoneo al montaggio sopra testa, in questo caso è sufficiente limitare l’avvallamento della piega.

 

 

 

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here