Il Politecnico di Torino in volo con il team ICARUS

0
130

Realizzare il sogno di Icaro e progettare prototipi in grado di volare: è questo l’obiettivo del Team ICARUS (Innovation Center for Amateur Rocketry and Unmanned Ships) del Politecnico di Torino, un gruppo di 31 studenti fondato nel 2015 e coordinato dal professor Paolo Maggiore, che si propone di permettere ai ragazzi un primo approccio pratico al mondo della progettazione aeronautica e spaziale. Dal 7 all’11 Agosto il Team è stato impegnato a Zagabria, in Croazia, nella sua prima competizione, partecipando all’Air Cargo Challenge. Si tratta di una competizione a cadenza biennale, che ha come obiettivo quello di coinvolgere studenti universitari di tutto il mondo nella realizzazione di un aeromodello da competizione. La competizione prevede la progettazione e la successiva realizzazione di un aeromodello ad alte prestazioni, seguendo le specifiche imposte dal bando di gara, in grado di trasportare il maggior peso possibile in una piccola stiva di carico, o Cargo Bay. Il team ICARUS ha partecipato con il modello Anubi, ha ottenuto risultati estremamente lusinghieri per una prima partecipazione alla competizione classificandosi 9° nella classifica generale su 36 gruppi iscritti, ma Anubi è anche risultato il secondo modello più veloce in assoluto. Per saperne di più: http://www.politocomunica.polito.it/press_room/comunicati/2017/il_politecnico_in_volo_con_il_team_icarus

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here